Persone fisiche / Figli

Le persone fisiche nascono con una capacità giuridica ed al compimento del diciottesimo anno di età acquistano la capacità di agire. Tutti i diritti connessi all'esplicazione della persona sono garantiti dalla Costituzione della Repubblica, sia essa intesa come singola, sia con riferimento alle formazioni sociali. Attraverso la tutela dei diritti della personalità è stato esteso anche il diritto al risarcimento del danno, che oggi si distingue in patrimonialenon patrimoniale e morale. La capacità delle persone fisiche può risultare limitata per interdizione legale, in caso di condanna conseguente a reato, per interdizione giudiziale in caso di vizio di mente o per inabilitazione nei casi di minore gravità.

L'amministrazione di sostegno  è invece prevista n caso di difficoltà a provvedere ai propri interessi.

Le persone fisiche possono essere legate da parentela (stessa linea di sangue) o da affinità (in caso di parenti del coniuge).

I gradi di parentela limitano le facoltà di disposizione per donazione, per testamento ed in genere la disciplina dell'eredità.

La filiazione è il rapporto tra genitori e figli concepiti, mentre il rapporto di filiazione giuridica, costituito tra soggetti non legati da filiazione di sangue, si definisce adozione. Esistono diversi tipi di adozione, essa può riguardare sia i minori sia i maggiorenni. Se il minore è temporaneamente privo di un ambiente familiare idoneo, può essere disposto l'affidamento temporaneo dei minori. 

In caso di separazione o di divorzio di regola viene disposto l'affidamento congiunto dei figli......

 

Carenza di legittimazione passiva in capo alla figlia per modifica condizioni di separazione
Insussistenza presupposti adottabilità
Modifica e accordi mantenimento figli minori
Affido esclusivo minori e convalida sequestro immobili

Sottrazione di minore – responsabilità genitoriale e regolamentazione turni di responsabilità (Avv. Rosalia Pacifico)